Semanterion gin logoSemanterion gin

Email:   info@semanterion.it Cell.:   (+39) 338 623 73 52

Home

01
MADE IN TRENTINO

SEMANTERION GIN

Semanterion Gin è l'essenza del mio viaggio intrapreso circa 40 anni fa. Un viaggio tra culture diverse, profumi, sapori di mondi lontani. Viaggiare porta con sé il piacere del tornare, un ritorno alla propria terra di origine. Ecco quindi le bacche di ginepro nostrano, l'assenzio, il cardo mariano fondersi agli agrumi, a spezie esotiche come il cardamomo, il pepe cubebe, il pimento, le bacche di coriandolo e fresche radici come lo zenzero e altre ancora.

Semanterion Gin è un pensiero d'affetto di T. Pripichek ai suoi figli. Si declina infatti in tre versioni dedicate ai tre figli nati nelle tre stagioni: primavera, estate, autunno e i gin si caratterizzano proprio per i botanicals stagionali.

I NOSTRI GIN

Semanterion Gin nasce dopo un lungo percorso di vita per concretizzare in progetto sia la dimensione fisico-materiale che quella spirituale e affettiva. La mia famiglia si era da sempre dedicata alla produzione di vermouth e liquori fino allo scoppio della seconda guerra mondiale, quando purtroppo l'attività cessò, ed io sentivo il bisogno di tornare alle origini continuando questa tradizione. Per arrivare a Semanterion Gin ho lavorato in sinergia con l'alchimista "delle erbe del bosco" Fabrizio Zara e il Mastro Distillatore in Santa Massenza Alessandro Poli.

carlot gin
gizy gin
giongion gin

Dopo varie prove, micro-distillazioni e assaggi siamo arrivati alla nostra ricetta. Gli agrumi e le spezie sono stati tagliati a mano, essiccati, macinati e preparati in modo artigianale personalmente da T. Pripichek nel suo laboratorio fino all'arrivo a Santa Massenza dove abbiamo macerato e distillato negli alambicchi di Alessandro.

COME NASCE SEMANTERION GIN?

In Santa Massenza nei distillatori discontinui, anche detti alambicchi, si procede alla distillazione a bagnomaria, metodo lento ma che permette di ottenere un gin più fine ed elegante.

RECENSIONI

Sei un appassionato di gin e hai voglia di raccontarci qualcosa? Scrivi qui suggestioni, notizie, storie e lascia la tua recensione sul nostro Semanterion Gin.

 

IL TEMPO CORRE. FERMATI E ASCOLTA IL “BATTITO DELLO SPIRITO”: SEMANTERION GIN. NON PERDIAMOCI LE COSE BELLE.

SEMANTERION GIN

L'idea di meditazione e di raccoglimento della filosofia indiana, a cui sono legato per via di viaggi, strumenti ed energie, prende vita nel retro-etichetta rappresentato da un mandala indiano con un occhio al centro. L'occhio singolo, il centro energetico che apre all'intuizione e ad una percezione più sottile e ampia della realtà.

L'occhio è come un libro aperto, ci puoi “cadere dentro” e leggere storie e cammini, carpire emozioni e visioni; allo stesso tempo funge da specchio e può capitare che tu ci veda riflessa la tua immagine con la tua storia e le tue profondità.

Qui Pripichek ha inserito l'immagine dell'iride dei suoi tre figli così che raccontino...

Il battito dello Spirito

Semanterion: strumento a percussione di origine bizantina costituito da una tavola di legno sostenuta da una catena; è certo il suo uso liturgico presso i greci nei primi secoli d.C. Appeso nei cortili dei monasteri greco-ortodossi con il suo battito annunciava l'inizio degli esercizi spirituali, delle veglie e delle meditazioni.

Tonek Pripichek

Pochi lo conoscono, anzi, anche lui stesso non sa bene chi sia. Il nome gli viene dai suoi avi che vissero tra la Polonia e l'Impero. Musicista, grande bevitore, pittore, viaggiatore nel tempo e ora distillatore. Dicono che bere un sorso del suo gin sia un modo per mettersi in contatto con lui... forse.

CONTATTI

Ti piace il nostro gin? Hai bisogno di informazioni su dove lo puoi trovare o acquistare? Vuoi avere notizie su Pripichek? Non esitare a scriverci.